Ricordando Margherita

Dal 11.06.2018 al 30.06.2018

Margherita Hack. Crediti: Luciano Cotena

Per Margherita Hack, fiorentina doc, Trieste è stata un posto speciale, un luogo dove fare ricerca ma anche dove trovarsi a casa propria. Ha amato profondamente questa città ed è stata ricambiata con altrettanto slancio. C’è da dire che per Trieste questa donna straordinaria ha fatto davvero tanto: ha riportato l’Osservatorio astronomico a livelli scientifici internazionali, ha contribuito alla crescita di quel Sistema Trieste che al momento del suo arrivo, a metà degli anni Sessanta del secolo scorso, muoveva i suoi primissimi passi, ha organizzato conferenze internazionali portando qui grandi scienziati. Senza contare poi l’enorme opera di divulgazione pensata soprattutto per i ragazzi, la dedizione nel formare giovani scienziati che oggi sono affermati astrofisici, e poi l’impegno politico, e anche, non ultimo, l’amore per gli animali. Hack ci ha lasciati il 29 giugno di cinque anni fa e in suo ricordo nel mese di giugno si terrà la manifestazione Ricordando Margherita, un ciclo di eventi, laboratori, conferenze e una mostra fotografica tutti a lei dedicati. Partner dell’iniziativa che verrà inaugurata l’11 giugno (proprio a ridosso del compleanno di Hack, che il 12 giugno avrebbe compiuto 96 anni) sono l’Osservatorio astronomico dell’Inaf di Trieste, la Sissa, l’Università di Trieste, l’Immaginario Scientifico, il Comune di Trieste (assessorato all’Educazione, scuola, università e ricerca) e l’Università della terza età di Trieste. Gli eventi sono gratuiti e aperti a tutti. Alcune attività tuttavia, per via dei posti limitati, richiedono la prenotazione online. continua ...