La stella che manda in fumo i suoi pianeti

Un’illustrazione dell’Osservatorio per raggi X Xmm-Newton dell’Agenzia spaziale europea (Esa) in orbita sopra la Terra. Crediti: Esa

Twinkle twinkle little star, how I wonder what you are… Nessun infante da addormentare per Kristina Punzi, studentessa di dottorato al Rochester Institute of Technology a New York, Usa, bensì il desiderio di svelare il mistero celato da RZ Piscium, una stellina nella costellazione dei Pesci a 550 anni luce di distanza che sberluccica in maniera alquanto anomala. continua ...

La tempesta manda in fibrillazione Saturno

Evoluzione della grande tempesta settentrionale su Saturno. Crediti: Agenzia spaziale europea

Per quanto profondamente diversi dalla Terra, Giove e Saturno condividono con il nostro pianeta un fenomeno atmosferico straordinariamente simile, ovvero l’alternanza ciclica di temperature e direzione dei venti che avviene ai livelli intermedi della fascia atmosferica tropicale con periodicità multi-annuale ben definita: poco più di un biennio per la Terra, circa un quadriennio per Giove, attorno ai 15 anni in media per Saturno. continua ...