Ecco il lander Chang’e 4 tra i crateri lunari

Dal 3 gennaio di quest’anno il lander cinese Chang’e-4 (dedicato alla dea cinese della Luna) si trova nell’emisfero sud della faccia nascosta della Luna, per la precisione nel cratere Von Kármán (dal diametro di 186 chilometri). La sua posizione esatta è stata di recente confermata grazie a queste immagini realizzate dalla sonda della Nasa Lro, il Lunar Reconnaissance Orbiter.

Le frecce indicano la posizione del lander Chang’e 4 nel cratere Von Kármán sulla Luna. Crediti: Nasa/Gsfc/Arizona State University continua ...

InSight, il lancio del lander si avvicina

Il lander InSight studierà l’interno del pianeta Marte. Crediti: NASA/JPL-Caltech

Si chiama InSIght (Interior Exploration using Seismic Investigations, Geodesy and Heat Transport) il lander della Nasa che partirà il 5 maggio 2018 per studiare l’interno di Marte. Proprio come la missione europea ExoMars (la cui seconda parte è prevista per il 2020), InSight utilizzerà degli strumenti di ultima generazione per esaminare il sottosuolo marziano, analizzando attività sismica e geodesia e raccogliendo importanti indizi sull’evoluzione dei pianeti rocciosi del Sistema solare. La missione doveva essere lanciata a marzo 2016, ma problemi tecnici hanno portato a una battuta di arresto. I test degli ultimi mesi sembrano però aver dato nuovo sprint alla missione e il lancio dalla Vandenberg Air Force Base in California è stato confermato. continua ...