A caccia dell’attimo fuggente con Soxs

L’immagine mostra un disegno tecnico del futuro strumento Soxs. Crediti: Eso

Lo European Southern Observatory (Eso) ha firmato un accordo con un consorzio internazionale guidato dall’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), per costruire e gestire lo spettrografo Son Of X-Shooter (Soxs). Attualmente Soxs sta ultimando la fase di progettazione e sta per entrare nella fase di costruzione vera e propria. Lo strumento verrà poi installato sul New Technology Telescope (Ntt) da 3,58 metri all’Osservatorio La Silla in Cile. Soxs è l’evoluzione dello spettrografo X-Shooter installato, invece, sul Very Large Telescope (Vlt), sempre dell’Eso. continua ...