Saturno in buona compagnia, tra lune e anelli

Saturno, i suoi anelli e le sue lune. Crediti: NASA/JPL-Caltech/Space Science Institute

La sonda della missione Cassini-Huygens di Nasa, Esa e Asi ha smesso di funzionare ormai da mesi (era il 15 settembre 2017) ma le immagini che ci ha regalato in questi vent’anni continuano a emozionarci. Come questa scattata il 13 marzo 2006 dalla fotocamera Nac (narrow-angle camera) a bordo della sonda di di Nasa, Esa e Asi.

Cassini è riuscita a ottenere una vista unica di Saturno, dei suoi anelli e delle lune Mimas, Teti e Giano. La particolarità di questa immagine è che le lune appaiono “sopra” o “sotto” gli anelli, ma in realtà sono tutte in orbita sullo stesso piano. continua ...

Codici a barre negli anelli di Saturno

Ecco l’immagine scelta dalla Nasa come Astronomy Picture of the Day di martedì 8 agosto 2017. Crediti: NASA / JPL / SSI / Emily Lakdawalla.

La missione Cassini sta scrivendo l’ultimo capitolo della sua incredibile storia e continua a regalarci immagini mozzafiato da Saturno e dintorni. In orbita attorno al Signore degli anelli dal lontano luglio 2004, la sonda Nasa ha infilato la sua traiettoria finale nello spazio vuoto tra gli anelli e l’atmosfera del pianeta (una fenditura di circa 2.400 km di larghezza) continuando a raccogliere dati e immagini. Ed eccoci qui, 13 anni, ancora una volta a bocca aperta di fronte a questo affascinante scatto che svela la struttura fine degli anelli intorno al gigante gassoso. continua ...