Eruzione solare record: in arrivo un’intensa tempesta geomagnetica!

Eruzione solare record: in arrivo un’intensa tempesta geomagnetica!

E’ la più forte degli ultimi 11 anni, potrebbe raggiungere anche intensità G2 o G3
tratto da Ansa.it

Colpo di coda da record per il Sole che si sta avviando verso la fase di quiete: è avvenuta l’eruzione solare più intensa degli ultimi 11 anni. Intanto un’altra eruzione avvenuta il 4 settembre ha scagliato una bolla di plasma diretta verso la Terra. L’arrivo è previsto tra questa notte e domani e potrebbe causare una tempesta magnetica intensa in grado di provocare disturbi alle comunicazioni radio e spettacolari aurore polari. continua ...

Ufo in Russia 2015

Nel grande stato Russo in questo anno 2015 è stato fatto il record di avvistamenti UFO. Come vediamo nel video, sono stati montati alcuni dei più straordinari avvistamenti video,assurdi,divertenti,musica,telefilm,salute,ufo,mistero,animali,fai da te,cucina,auto,cinema,news,religione,turismo
video,assurdi,divertenti,musica,telefilm,salute,ufo,mistero,animali,fai da te,cucina,auto,cinema,news,religione,turismo
Fonte: Ufo in Russia 2015

Un asteroide a colazione: il parere dell’astrofisico

Giovanni Valsecchi, astrofisico all’Istituto di astrofisica e planetologia spaziali dell’Inaf di Roma

A meno che non viviate sotto un macigno, vi sarete sicuramente accorti che – da una settimana a questa parte – sembra che sui social media ci sia ormai un solo argomento di discussione. Parliamo proprio di lui: del celeberrimo spot di una merendina nel quale un asteroide va a colpire due ignari genitori che esprimono scetticismo riguardo ai sofisticati desideri alimentari della figlia. Il dibattito, come il meteorite, è infuocato: abbiamo letto editoriali di preminenti opinionisti, interventi di psicologi e semiologi, lettere aperte di associazioni di genitori, giudizi di esperti di marketing, nonché i commenti delle nostre zie su Facebook. E qui a Media Inaf ci siamo chiesti, data la natura del fenomeno: non sarà il caso di sentire anche un astronomo? Abbiamo dunque fatto quattro chiacchiere con Giovanni Valsecchi, ricercatore presso l’Istituto di astrofisica e planetologia spaziali dell’Inaf di Roma ed esperto di meccanica celeste. Chi meglio di lui per gettare luce sull’accuratezza scientifica dello spot incriminato? continua ...